×

Inserito da Polizzamigliore.it il 17/09/2021  

Come difendersi dalle truffe online

Nel mondo del web ed in particolar modo nel settore assicurativo sentiamo molto spesso parlare di truffe ai danni dei clienti. Non tutti sanno però che non c’è ancora una distinzione che contraddistingue tra chi è stato truffato e chi realmente non ha voluto pagare la RC auto obbligatoria per legge.

 

Ma come facciamo a difenderci da tutto questo?

 

Grazie alla nostra esperienza di oltre 30 anni vogliamo svelarti una serie di escamotages per difenderti dai impostori del web.

 

  1. Verifica sul portale dell’IVASS (https://servizi.ivass.it/RuirPubblica/Search.faces) la reale iscrizione della società all’albo.

 

  1. Dopo aver verificato sul portale dell’IVASS controlla che anche il tuo interlocutore sia iscritto regolarmente all’albo.

 

  1. Diffida dai pagamenti non tracciati esempio le ricariche postepay, gli unici pagamenti regolari sono tramite carta di credito, bonifico bancario e PayPal.

 

  1. Non farti ingannare dai loghi che trovi sui vari siti di intermediazione poichè possono essere facilmente clonati.

 

  1. Risparmiare sulla polizza auto è possibile, tuttavia stai alla larga da chi ti propone polizze a prezzi troppo convenienti rispetto al mercato.

 

Affidati ai professionisti e richiedi un preventivo completamente gratuito creando la polizza più adatta alle tue esigenze.

Dai un voto a questa pagina

Punteggio: 4,69 / 5 di 5 voti

Pagina: /news/difendiamoci-dalle-truffe